Il tronchetto di Natale è uno di quei dolci che non possono proprio mancare sulla nostra tavola durante le feste. La versione tradizionale prevede l’utilizzo di uova,latte e di cioccolata, ma possiamo prepararlo anche seguendo la ricetta vegana.

Questo è un dolce tipico della tradizione francese ed oltre ad essere molto semplice da fare è anche molto scenografico: riprende infatti la forma di un ceppo di legno, simbolo natalizio in molti paesi nordici.
Solitamente ha una copertura a base di cioccolato, ma possiamo realizzare tantissime varianti e aggiungere delle piccole decorazioni di pasta di zucchero a tema natalizio!

Ovviamente nella variante vegana non prevede l’utilizzo di ingredienti di origine animale, ma anche senza uova e burro, possiamo prepare un dessert che non ha nulla da invidiare a quello tradizionale. Scopriamo quindi come preparare un tronchetto di Natale gustoso e rispettoso dell’ambiente seguendo la ricetta vegana.

Tronchetto di Natale vegano: la ricetta per la base

Per preparare il tronchetto di Natale dobbiamo prima di tutto partire dalla base, che verrà poi arrotolata, farcita e decorata. Vediamo ora quali sono gli ingredienti da procurarci per realizzarla seguendo la ricetta vegana:

  • 180 g di farina 00
  • 50 g di amido di mais
  • 200 ml di latte di soia
  • 10 g di burro di cacao
  • 100 g di lievito per dolci
  • 100 g di zucchero di canna

Prima di tutto dobbiamo rendere il burro di cacao più morbido: possiamo quindi utilizzare la cottura a bagnomaria e lasciarlo sul fuoco fino a che non otteniamo il risultato desiderato; quindi dobbiamo unirlo allo zucchero di canna e mescolare il tutto con una frusta elettrica.
A questo punto dobbiamo aggiungere tutti gli altri ingredienti, ossia la farina, l’amido, il lievito e il latte, continuando a mescolare con la frusta elettrica fino ad ottenere un composto omogeneo e privo di grumi.

Possiamo quindi passare alla cottura: dobbiamo versare l’impasto in una teglia bassa, livellando con cura il composto. Inforniamo il tutto nel forno preriscaldato a 200° per circa 10 minuti; una volta trascorso il tempo necessario dovremo estrarre il dolce e coprirlo con la carta di alluminio e farlo raffreddare senza che si secchi.

Tronchetto di Natale: preparazione per il ripieno e la copertura

Una volta pronta la base dobbiamo preparare la bagna, il ripieno e la copertura per rendere il nostro dolce morbido e gustoso. Ma quali sono gli ingredienti per preparare questi elementi essenziali per la ricetta del tronchetto di Natale vegano? Eccoli qui:

  • 2 arance
  • 100 ml di acqua naturale
  • 60 g di zucchero

Cominciamo mettendo l’acqua sul fuoco e sbucciamo le arance, avendo cura di evitare la parte bianca che aggiunge un sapore amarognolo alla bagna e versiamole nell’acqua insieme allo zucchero; dopo 10 minuti leviamo il pentolino dal fuoco e filtriamo il composto con un colino, così da eliminare le bucce di arancia.
Una volta pronta dobbiamo inumidire la base del rotolo prima di spalmarci sopra il ripieno scelto.
Per quanto riguarda la farcitura possiamo usare semplice marmellata alla frutta, oppure quella di marroni che, essendo molto intensa basterà usarne davvero un velo, oppure crema di cioccolata vegana.
Una volta terminate queste operazioni basterà arrotolare con attenzione modellando un tronco cilindrico; quindi lasciamo riposare il nostro dolce in frigo per alcune ore.

Per quanto riguarda la copertura possiamo dare libero sfogo alla nostra fantasia, ma la ricetta classica è quella che prevede l’utilizzo del frosting al cacao.
Per prepararlo occorre montare il burro vegano con zucchero di canna e cacao amaro in polvere e poi spalmare con delicatezza la crema ottenuta sulla base precedentemente levata dal frigo e poi utilizzare una forchetta per dare l’effetto corteccia.
Un’altra idea è quella di preparare una semplice ganache al cioccolato che si prepara unendo la panna vegana al cioccolato fuso.
Ecco pronto un semplice, ma gustoso dolce vegano da portare in tavola ai nostri ospiti e addolcire il nostro Natale.

Qui altre ricette che potrebbero interessarti: