Quanto costa e quanto fa risparmiare un impianto fotovoltaico? I pannelli fotovoltaici e gli impianti fotovoltaici sono strettamente legati tra loro ma non sono esattamente la stessa cosa: oggi andremo a vedere quanto costa un impianto fotovoltaico, come si utilizza e come può essere installato negli ambienti adatti.

Per pannello fotovoltaico intendiamo esattamente uno dei componenti dell’impianti in senso totale. Per impianto fotovoltaico si designa infatti un impianto elettrico costituito con l’assemblaggio di più moduli fotovoltaici o pannelli fotovoltaici. Cosa sfruttano? L’energia del sole e tramite questa riescono a produrre energia elettrica tramite effetto fotovoltaico.
Dopo aver visto brevemente cos’è un impianto fotovoltaico e cosa succede per pannello passiamo a capire quanto costa installarne uno e quali sono i benefici che dona al nostro ambiente ed alla nostra casa in termini economici.

Quanto costa un impianto fotovoltaico

Un impianto fotovoltaico ha tanti, tantissimi vantaggi per chi decide di acquistarli: nell’abitazione infatti fa risparmiare a lungo termine veramente molto a livello di bollette ed oltre a questo aspetto ha un vantaggio non da poco. Quale? Salvaguarda la natura e l’ambiente.

Per prima cosa occorre dire che un impianto fotovoltaico può costare una cifra tra i 7.000 ed i 18.000 euro circa, la variazione dipende dalla differente voltaggio che presenta. Da 3 a 9 kw varia la potenza possibile.

Dopo aver visto il costo del pannello fotovoltaico e dell’impianto fotovoltaico scopriamo insieme quali sono i benefici a livello economico che potrebbe riportarci nel breve e nel lungo tempo soprattutto in questo secondo caso. Il motivo? Il costo elevato. Per questo motivo l’ammortamento richiede più tempo rispetto a spese ovviamente minori: si tratta di una installazione che a lungo termine porta delle nostre bollette dei risparmi veramente incredibili ed aiuta anche l’ambiente consumando energia rinnovabile

Per approfondire ti consigliamo di leggere anche: Cos’è un impianto fotovoltaico stand alone? Così da scoprire tutte le tipologie di impianti presenti sul mercato e da fare la scelta idonea nel momento dell’istallazione.

Il costo dipende da tante variabili, in primis dal campo fotovoltaico l’insieme di ogni componente dell’impianto che assembla i vari pannelli dell’impianto per produrre energia misurabile in kWh. Ad esempio per produrre 3kWh sono necessari circa 13 moduli da 200 watt collegati in serie.
Quanto può portare a livello di risparmio in bolletta?
Tanto soprattutto a livello aziendale e per grandi abitazioni, mentre per quanto riguarda le abitazioni singole, o meglio le case normali vanno valutati i fatto di costo che potrebbero portare si ad un risparmio ma con più tempo da aspettare prima di rientrare in attivo sulla bolletta. A livello globale un impianto fotovoltaico a livello di costi può far risparmiare circa il 30% su ogni bolletta della luce e del gas.